@footballers.made.in.italy - Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹

Obiettivo: far conoscere e valorizzare i calciatori dei settori giovanili italiani 🏆 Seguici e scopri i campioni del futuro!
Uomini prima che calciatori. Potrebbe essere questo il motto della nuova iniziativa targata AS Roma: un progetto che coniuga la formazione sportiva a quella scolastica. Infatti, la società giallorossa ha ufficialmente aperto a Trigoria un distaccamento dell'istituto scolastico internazionale Giovanni Paolo II, scuola paritaria che offre ai giovani giocatori una formazione liceale scientifica con indirizzo sportivo. 
Questo progetto è ormai attivo da 5 anni e vanta 80 iscritti, ma solo dall'anno scolastico 2019-2020 i giovani giocatori giallorossi potranno frequentare le lezioni direttamente senza uscire dal campo di allenamento. “La Roma investe in questi ragazzi, dando loro un piano B per la loro vita”, ha commentato il professor Ottavio Di Paolo, responsabile del progetto, spalleggiato poi dal vice presidente Baldissoni che ha confermato “Il presidente Pallotta ha voluto fortemente questo risultato e fin dall’inizio per noi è stata una grande responsabilità. 
Chi entra in un settore giovanile sa che diventa complice del sogno di tanti ragazzi, pur sapendo che le statistiche spesso sono brutali perché sono molto pochi quelli che poi vivono di calcio. Noi vogliamo garantire che al termine di questo percorso ci possa essere la base per mettere a frutto tutto quello che è stato imparato, non solo nel calcio”. Un'iniziativa interessante quella della Roma, che offre ai suoi giovani calciatori la possibilità di costruirsi anche una carriera scolastica oltre che calcistica. #asroma #calcio #footballers #seriea
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
20

Uomini prima che calciatori. Potrebbe essere questo il motto della "nuova" iniziativa targata AS Roma: un progetto che coniuga la formazione sportiva a quella scolastica. Infatti, la società giallorossa ha ufficialmente aperto a Trigoria un distaccam

Roma
Nicolato: “Zaniolo e Kean devono rispettare le regole” - “Sono due giocatori di talento con grandissime qualità, ma devono rispettare le regole e fare la riflessione giusta su qualche errore. Devono fare un certo tipo di percorso, e capire che l'attività va svolta in un certo modo. Sbagliare - continua Nicolato - non è un grande problema, semmai il problema è non imparare dagli errori. Fare il calciatore non è solo avere qualità di gioco, ma fare un insieme di cose nel lavoro di gruppo, con regole che non sono tante, ma vanno rispettate. Soffermandosi poi sul giovane talento della Roma, Nicolato continua: Può funzionare in qualsiasi ruolo, in qualsiasi zona del campo. L'abbiamo utilizzato in Nazionale in varie posizioni, le sue qualità sono di tale portata che può essere impiegato in qualsiasi parte. Fonte @corrieredellosport #zaniolo #italia #kean
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
17

Nicolato: “Zaniolo e Kean devono rispettare le regole” - “Sono due giocatori di talento con grandissime qualità, ma devono rispettare le regole e fare la riflessione giusta su qualche errore. Devono fare un certo tipo di percorso, e capire che l'atti

Landry Boni
Alesi, Anut (di cui abbiamo già parlato) Landry Boni. Sono questi i classe 2004 che guidano l'U-15 del Milan, capace di raggiungere la finale per lo scudetto la stagione scorsa, persa poi contro la Roma.
Landry, ivoriano, è un giocatore dotato di buona tecnica e gran tiro dalla distanza, che gli ha permesso di andare in rete più volte nell'arco della stagione passata. Con i piedi, entrambi, fa quello che vuole, e con la palla al piede vanta un'ottima rapidità, fondamentale per un trequartista come lui.
A tutto ciò aggiunge un buon dribbling, che lo rende letale negli ultimi 25 metri, soprattutto se i difensori avversari gli concedono molto spazio.
Inevitabile è il paragone con il connazionale Gervinho, di cui ricorda la velocità palla al piede la rapidità nelle gambe.
Proprio come la freccia nera, così soprannominarono l'attaccante del Parma ai tempi della Roma, Boni sogna di diventare un perno fondamentale per la sua Nazionale e di guidarla nelle migliori imprese. #footballers #acmilan #calciogiovanile
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
28

Landry Boni Alesi, Anut (di cui abbiamo già parlato) Landry Boni. Sono questi i classe 2004 che guidano l'U-15 del Milan, capace di raggiungere la finale per lo scudetto la stagione scorsa, persa poi contro la Roma. Landry, ivoriano, è un giocatore d

Milano
Il Milan primavera si aggiudica la 7^ edizione del trofeo Memorial Mamma Cairo  Grande prestazione della squadra dei ragazzi di Giunti che supera l’Inter in semifinale e la Juventus nella finalissima! Complimenti anche ad @andreasjungdal per il premio di miglior portiere e a @radudragusin5 per quello di miglior giocatore #acmilan #mammacairo #primavera
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
13

Il Milan primavera si aggiudica la 7^ edizione del trofeo Memorial Mamma Cairo Grande prestazione della squadra dei ragazzi di Giunti che supera l’Inter in semifinale e la Juventus nella finalissima! Complimenti anche ad @andreasjungdal per il premi

Bouah e Riccardi: i gioiellini classe 2001 della Roma  Tagga nei commenti i tuoi amici che ancora non li conoscono! Foto a cura di @martinacutronaph  #bouah #riccardi #asroma #football #seriea
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
11

Bouah e Riccardi: i gioiellini classe 2001 della Roma Tagga nei commenti i tuoi amici che ancora non li conoscono! Foto a cura di @martinacutronaph #bouah #riccardi #asroma #football #seriea

Gli attacchi vincono le partite, le difese i campionati. Niente di più vero, la storia ci insegna come grandi difensori risultino più determinanti nell'arco di una stagione. A Milano, sponda rossonera, lo sanno bene. Sul prato di San Siro sono passati i migliori difensori: Maldini, Baresi e Nesta, ma anche senza scomodare mostri sacri si possono nominare i vari Costacurta, Thiago Silva, Tassotti, Romagnoli.
Ed è in questo contesto che cresce Niccolò Anut.
Con il numero 5 sulle spalle, il ragazzo guida la  difesa dell'annata 2004 del Milan.
Della forza fisica e dello stacco di testa fa i suoi punti di forza, ma una buona tecnica ed un buona visione di gioco lo rendono un difensore abbastanza completo.
Idoli? Van Dijk e Varane, due dei migliori difensori del panorama europeo e da cui Anut emula l'imbattibilità, soprattutto dell'olandese, negli uno contro uno.
Il paragone con Alessio Romagnoli, capitano rossonero che vanta 121 presenze con il club, viene però spontaneo, non a caso Niccolò assomiglia molto come caratteristiche al classe '95, con il quale un giorno spera, perché no, di comporre la linea difensiva del suo Milan. #footballers #acmilan #difesa
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
5

"Gli attacchi vincono le partite, le difese i campionati". Niente di più vero, la storia ci insegna come grandi difensori risultino più determinanti nell'arco di una stagione. A Milano, sponda rossonera, lo sanno bene. Sul prato di San Siro sono pass

Milano
Grazie anche a bomber @simonezaza per il supporto ️️ #zaza #footballers #30k
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
4

Grazie anche a bomber @simonezaza per il supporto ️️ #zaza #footballers #30k

Turin, Italy
Grazie mille @lollodesi per il supporto ️🇮🇹️ #footballers #desilvestri #30k
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
0

Grazie mille @lollodesi per il supporto ️🇮🇹️ #footballers #desilvestri #30k

Turin, Italy
Franck Abou 2002 
Le combinazioni perfette, o quasi, si vanno a ricercare ovunque, in tutti gli ambiti, a partire dalla tavola, dove i sapori si devono completare in maniera eccellente, fino ai vari sport, in questo caso al calcio.
E se proprio in quest'ultimo esiste un connubio perfetto per un attaccante, non può essere che l'abbinamento velocità-dribbling. Nel calcio moderno caratteristiche del genere sono infatti il pane quotidiano per un giocatore offensivo, e dunque non possono non esserlo per Franck Abou, all'anagrafe Franck Razack Abou Teher, ala sinistra classe 2002 in forza alla Juventus U-19.
Giocando sulla sinistra, il ragazzo tende a rientrare sul piede forte, il destro, per tentare la conclusione dalla distanza oppure inserirsi dentro il campo: niente di più facile se si ha a disposizione un ottimo dribbling come l'ivoriano.
Un ottimo prospetto, dunque, che andrebbe ad allungare la lunga lista di esterni veloci e tecnici passati all'ombra della Mole, sponda bianconera, negli ultimi anni. #footballers #juventus #giovanitalenti
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
14

Franck Abou 2002 Le combinazioni perfette, o quasi, si vanno a ricercare ovunque, in tutti gli ambiti, a partire dalla tavola, dove i sapori si devono completare in maniera eccellente, fino ai vari sport, in questo caso al calcio. E se proprio in qu

Turin, Italy
CLASSIFICA DEI BOMBER U23 MONDIALI: Gabigol sopra Mbappè  Il giornalista brasiliano Rafael Reis ha stilato la classifica dei migliori Under 23 con all'attivo più gol. Sono state prese in considerazione le reti realizzate in Nazionale maggiore e nei 20 principali campionati al mondo (Inghilterra, Italia, Spagna, Germania, Francia, Portogallo, Russia, Ucraina, Paesi Bassi, Belgio, Turchia, Austria, Brasile, Argentina, Messico, Stati Uniti, Giappone, Cina, Qatar e Emirati Arabi Uniti). Nessuno ha fatto più centri dell'attaccante verdeoro, arrivato in tripla cifra. 
Di seguito la classifica: Gabigol 111, Moussa Dembelè 104, Mbappe 102, Gabriel Jesus 91, Timo Werner 86, Andre Silva 84, Delle Alli 80, Bertrand Traore 73, Elis 63, Maxi Gomez 62 #bomber #gabigol #mbappe #footballers
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
18

CLASSIFICA DEI BOMBER U23 MONDIALI: Gabigol sopra Mbappè Il giornalista brasiliano Rafael Reis ha stilato la classifica dei migliori Under 23 con all'attivo più gol. Sono state prese in considerazione le reti realizzate in Nazionale maggiore e nei 2

Filippo Fabbri🇸🇲 DC  (2002)  Si tratta di un giocatore della Spal approdatovi dopo un'esperienza al Cesena di ben 6 anni. In Nazionale è il capitano della squadra u17 grazie alla sua personalità e alla voglia di essere leader. Giocatore pulito e molto bravo tecnicamente, presenta una buona velocità e senso della posizione. Tutti questi ingredienti lo rendono un giocatore eccellente, che con allenamento e costanza ha grandi margini di miglioramento. In campo è un vero guerriero che non nasconde la sua fisicità. Queste caratteristiche lo rendono un vero ostacolo per ogni attaccante avversario. Per le sue caratteristiche ci ricorda Dayot Upamecano. #SPAL #calciogiovanile #footballers
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
12

Filippo Fabbri🇸🇲 DC (2002) Si tratta di un giocatore della Spal approdatovi dopo un'esperienza al Cesena di ben 6 anni. In Nazionale è il capitano della squadra u17 grazie alla sua personalità e alla voglia di essere leader. Giocatore pulito e molt

Ferrara, Italy
Chi è il ragazzino nella foto? 🤔 Indovina e sfida i tuoi amici taggandoli nei commenti!  #footballers #seriea #legend #football
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
478

Chi è il ragazzino nella foto? 🤔 Indovina e sfida i tuoi amici taggandoli nei commenti! #footballers #seriea #legend #football

Antony Angileri DC 2001 🇮🇹
Fa il suo esordio tra i professionisti nel Palermo, diventandone anche capitano e conquistando subito un posto in nazionale. Le sue prestazioni non passano inosservate, tanto che nell’estate del 2017 la Juve decide di puntare su di lui. L’esperienza inizia a meraviglia. Sempre titolare e nuovo schema con la difesa a 3 imparato velocemente. Ma sul più bello la sfortuna non lo perdona, un infortunio più lungo del previsto che lo costringe a stare fermo per tanto, troppo tempo. Torna allora nei Palermo, dove pian piano riesce a risolvere il problema e nel finale di stagione contribuisce alla salvezza della primavera della squadra siciliana, anche con un suo gol decisivo. Da pochi giorni è un nuovo giocatore della Sampdoria. 
Angileri è un difensore con una tecnica fuori dal comune. Nei rossoneri è infatti stato impiegato anche davanti la difesa, sempre con ottimi risultati. Sa far partire l’azione da dietro avendo anche una notevole visione di gioco. Ha ottimi tempi nel gioco aereo che lo rendono un difensore goleador, temibilissimo in zona offensiva. Difficilissimo saltarlo nell’1vs1. Per caratteristiche tecniche e fisiche ci ricorda Sergio Ramos. #footballers #sampdoria #primavera
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
3

Antony Angileri DC 2001 🇮🇹 Fa il suo esordio tra i professionisti nel Palermo, diventandone anche capitano e conquistando subito un posto in nazionale. Le sue prestazioni non passano inosservate, tanto che nell’estate del 2017 la Juve decide di punta

Genova, Italy
SUPER VERGANI  
E’ terminato con lo spettacolare risultato di 6-5 il test amichevole disputato a Venegono Superiore tra la formazione Primavera dell’Inter e l’Ajax. 
La formazione di mister Madonna, in vantaggio dopo pochi minuti con la rete di Vergani, chiude sotto nel punteggio per 5-2 la prima frazione con le reti dei lanceri firmate Dostanic, Llansana, Unuvar e doppietta di Hansen ed il gol di Mulattieri (per il momentaneo 2-2). Nella ripresa Vergani sale in cattedra e nel giro di due minuti firma due reti che apre la strada alla rimonta che Fonseca completa con altre due marcature, tra il 66′ ed il 71′. Per i nerazzurri si tratta dell’ennesima vittoria in questo precampionato dopo il successo dopo il largo successo sul Pinzolo di fine luglio. Fonte: @mondoprimavera #inter #vergani #primavera #seriea #calcio
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
5

SUPER VERGANI E’ terminato con lo spettacolare risultato di 6-5 il test amichevole disputato a Venegono Superiore tra la formazione Primavera dell’Inter e l’Ajax. La formazione di mister Madonna, in vantaggio dopo pochi minuti con la rete di Verga

Milan, Italy
Quella volta in cui un giovanissimo @neymarjr segnò un gol su un suo stesso assist 🤯 Fake o real? 🤔 Scrivicelo nei commenti!
.
.
.
#neymarjr #psg #skills #brasil #nike #footballers #neymar #goal #barcelona #score #assist #crazy
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
122

Quella volta in cui un giovanissimo @neymarjr segnò un gol su un suo stesso assist 🤯 Fake o real? 🤔 Scrivicelo nei commenti! . . . #neymarjr #psg #skills #brasil #nike #footballers #neymar #goal #barcelona #score #assist #crazy

Brazil
Sebastiano Verzini (2004) 🇮🇹  Spesso quando si elegge a proprio idolo un giocatore, calcisticamente parlando, vuol dire che nel nostro modo di concepire il calcio ci assomiglia molto nel gioco, nel fisico o nel carattere. Niente di più vero per Sebastiano Verzini, mezzala classe 2004 del Chievo Verona. Il ragazzo infatti si ispira molto al belga, appena passato al Cagliari, in cui rivede la sua grinta agonistica e la sua capacità di recuperare palloni in mezzo al campo. Al centrocampista moderno non possono mancare di certo capacità offensive, per aiutare al meglio la squadra nella manovra, non a caso Verzini abbina alla sua fisicità anche un ottimo tiro dalla distanza, con cui l'anno passato è riuscito a mettere la firma sul tabellino marcatori diverse volte. 
Certe qualità si vedono, infatti il Chievo ha aggregato il ragazzo al gruppo 2003, prima che la sfortuna si abbattesse su di lui e sul suo ginocchio, procurandogli la rottura del legamento crociato, che ancora lo tiene fermo ai box.
Ovviamente Footballers made in Italy augura pronta guarigione al giovane centrocampista clivense. #footballers #chievoverona #calciogiovanile
Footballers made in ITALY ⚽️🇮🇹 - @footballers.made.in.italy Public Instagram Profile - TagsMood
footballers.made.in.italy
4

Sebastiano Verzini (2004) 🇮🇹 Spesso quando si elegge a proprio idolo un giocatore, calcisticamente parlando, vuol dire che nel nostro modo di concepire il calcio ci assomiglia molto nel gioco, nel fisico o nel carattere. Niente di più vero per Sebas

Verona, Italy